.
Annunci online

EUREKA SEVEN
post pubblicato in RECENSIONI C.T.A.M., il 18 luglio 2012

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. eureka seven anime Cartoon

permalink | inviato da White Wolf il 18/7/2012 alle 15:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
DOMENICA E LUNEDI' TUTTI A VOTARE!!!!
post pubblicato in PENSIERI, il 10 giugno 2011



permalink | inviato da White Wolf il 10/6/2011 alle 14:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
ANDATE TUTTI A VOTARE!!!!
post pubblicato in diario, il 7 giugno 2011
METTERE FB IN SICUREZZA
post pubblicato in diario, il 6 maggio 2011



permalink | inviato da White Wolf il 6/5/2011 alle 20:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
LA STECCA di INDRO
post pubblicato in LA STECCA DI INDRO, il 23 dicembre 2010

Anche quando avremo
messo a posto tutte le
regole, ne mancherà
sempre una: quella che
dall’interno della sua
coscienza fa
obbligo a ogni
cittadino di
regolar si
secondo le
regole.


continua

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. regole montanelli

permalink | inviato da White Wolf il 23/12/2010 alle 8:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
RISO SCOTTI??? NO GRAZIE!
post pubblicato in IL FATTO, il 21 novembre 2010

questo è il video della perquisizione della polizia, nessuno ne ha parlato perché; si tratta un gran fornitori di pubblicità, ovviamente l'unico che ne parla è il FATTO.... Qui c'è l'articolo:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/11/21/traffico-di-rifiuti-tossici-e-truffa-allo-stato-ecco-chi-si-dimentica-del-dottor-scotti/78096


continua

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. riso scotti

permalink | inviato da White Wolf il 21/11/2010 alle 18:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SILVIO SPECIAL
post pubblicato in VIGNETTE, il 25 settembre 2010

CANZONE DI TONY TROJA MITICOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!


continua



permalink | inviato da White Wolf il 25/9/2010 alle 16:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
I FONDI DELLA BANCA RASINI
post pubblicato in LA STECCA DI INDRO, il 21 settembre 2010

 

 
 

Forse non sapeva che si trattava di denaro della mafia, ma l’origine della sua fortuna non si spiega in altro modo. Era di famiglia modesta. Suo padre era impiegato alla Banca Rasini.

Anni prima che lui comparisse, questa banca era già sospettata di riciclare dei fondi di dubbia origine. Berlusconi non ha mai voluto dire da dove erano venuti i miliardi di Milano 2.

INDRO MONTANELLI

          Intervista a Le Monde,

                           8 maggio 2001

 


continua

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. mafia montanelli

permalink | inviato da White Wolf il 21/9/2010 alle 8:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
IL GRANDE INGANNO
post pubblicato in AMBIENTE, il 19 luglio 2010

Siete pronti? si che lo siete se vi fermati su questo blog allora lo siete. Mi trovo costretto a parlare di nuovo di centrali nucleari. si esattamente di centrali nucleari. no... di politica non parlo.. è inutile... ormai capita che ne viene beccato uno al giorno per intrallazzi sempre uguali...Dopo aver scoperto che il 95% delle attività imprenditoriali

Lombarde sono in mano alla mafia grazie ai prestanome (guardate questo video di testimonianza di un imprenditore che si è tirato fuori dal giro http://www.youtube.com/watch?v=MzptTi0XqmM&feature=player_embedded ). Così vi parlerò del più grosso inganno, secondo me, perpetuato all'italia e ai grandi bevitori di balle, quali gli Italiani, quello delle centrali nucleari. Certo alcuni chiuderanno subito questo articolo bollandomi come "COMUNISTA" o qualcosa del genere.. vi capisco poveri cari... dopo che da 15 anni vi sorbite questa cagata come 50 anni fa vi sorbivate i fascista dati a destra e manca è la stessa roba... Tornando al discorso principale voi direste. "E' da 40 anni che voglio che le rifacciano!! le abbiamo chiuse con una scelta pazzesca!" "NON INQUINANO!!! PRODUCONO TANTISSIMA ENERGIA" "E' tutta colpa dei COMUNISTI!!" e via dicendo... beh vi posso assicurare e adesso vi spiegherò perché queste opere cementifere non sono convenienti né dal punto di vista economico, né da quello ambientale.

ASPETTO ECONOMICO: quello che i + cinici (come me) considerano il + importante. Sono veramente convenienti queste centrali?? la risposta è NO. in un regime di libero mercato non sopravviverebbero. nessun privato in nessuno stato del mondo possiede una centrale nucleare senza fondi pubblici. SI... SO A COSA STATE PENSANDO... il Signor Burms non è un personaggio reale ma un cartone animato (The Simpson), prima che qualcuno me lo posti. Difatti fa la parte del cattivo... cmq non è questo quello che ci interessa. Sono diseconomiche, e perché? Per la loro costruzione vengono richiesti dai 5 ai 6 ,milardi di €. Finanziamento di cui si fa carico sempre lo stato. Hanno un ritorno economico solo dopo 20 anni e comunque senza contare alcuni costi... due principalmente. quelli di assicurazione dell'impianto, quelli di smaltimento e sicurezza delle scorie e quelli di sicurezza dell'impianto. VOI SARESTE COSì FOLLI DA ASSICURARE UNA CENTRALE NUCLEARE? io personalmente no... beh nemmeno le società in tutto il mondo lo fanno... infatti interviene mamma stato. LE SCORIE DOVE LE METTO? lo sapete quanto tempo ci vuole prima che un fusto di scorie radiottive smetta di essere radioattivo? beh non lo sa nessuno perché hanno stimanto dai 10.000 ai 100.000 anni... che non è propriamente il tempo di una partita di calcio... per cui bisogna sigillarli stoccarli e continuare a cambiare i bidoni perché essendo di ferro si deteriorano... Si possono inventare soluzioni creative come fa la mafia e buttarli in mare... per poi trovarci i pesci con tre occhi e robe del genere. ma anche se risolvessi questo problema, cosa che nessuno ha ancora fatto, chi paga la sicurezza di una centrale?? sempre mamma stato. non è che tengono dentro caramelle ma materiali leggermente pericolosi che in mano a qualche svitato potrebbero rivelarsi un bel problema... pensate, voi che siete terrorizzati dagli islamici, se uno di questi, magari anche comunista, si appropriasse di un po' di scorie o peggio di qualche mg di plutonio??? di certo non lo userebbe per accendere la stufa... LO SAPEVAVATE QUANTO COSTA L'URANIO? beh... parecchio. tra l'altro non c'è nessun paese Europeo che ne ha delle scorte... il prezzo dell'uranio è passato da 7 $ a oncia, a 140 $ dollari a oncia... in soli 5 anni, dal 2002 al 2007. e noi paghiamo! Lo sapevate che smantellarla costa più che costruirla? eh già il reattore dopo un po' muore e bisogna smantellare il tutto... si prevede che nel 2015 ne verrano messe in funzione 30 e dismesse 90... come mai? forse perché non conviene? VALE LA PENA COSTRUIRLE?? no... ci sono attualmente circa 500 centrali nel mondo che producono il 5% del fabbisogno totale. Se si raddoppiassero in 10-15 anni si raggiungerebbe circa il 7-7,5% del fabbisogno coperto perché poi aumenterà il consumo di corrente da parte dei cinesi e indiani... perché aumentare il numero dei rischi detti prima, e delle scorie per così poco??? la risposta la sapete già... per dare i soldi... i nostri delle tasse, ai soliti 4-5 stronzi cementari che ci mangeranno sopra come da sempre si fa in Italia.

ASPETTO AMBIENTALE: in francia, in Germania, In Spagna e dove ci sono le centrali, i casi di leucemia si moltiplicano specie nei bambini. Voi la vorreste vicino??? IO NO... perché il pericolo non è l'esplosione ma le microperdite, i miniguasti e tutte ste cagate qua.uno studio tedesco ha rilevato che chi abita nel raggio di 5 km, specie nei bambini ha il 117% di probabiltà di ammalarsi di Leucemia. Qui c'è l'articolo, att.ne alcune immagini sono un po' forti. ( http://www.geoffreybsmall.net /centrali%20nucleari%20causano%20cancro%20Germania.html ). Lo sapevate che chi abita nei pressi di una centrali ogni tot si deve sottoporre a controlli e prendere pillole allo iodio??? non ci credete?? guardate questo servizio di report, purtroppo non è sottotitolata. http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-17f2ebfb-98a5-428f-8df2-d1634b60decc.html?p=0 Ultimo ma non meno imporante...in Francia le centrali consumano il 40% del fabbisogno di acqua ogni anno. vi sembra normale una cosa del genere?? Ah si... ultimissima cosa... pensate che di uranio ce ne sia in abbondanza vero??? è vero! peccato che l'uranio 235 quello che serve per le centrali ce ne sia ancora per 60 anni... bello eh? finisce prima del petrolio...

 

SPERO... DI AVERVI FATTO ALMENO ACCENDERE UNA LAMPADINA IN TESTA E DI AVERVI MESSO QUALCHE DUBBIO... almeno... informatevi un po'... non pensate che semplicemente una scelta politica questo argomento ma un vero problema che tocchera' tutti noi. NON perché le faranno... ma proprio perché non le costruiranno mai e ci mangeranno sopra come dei porci straaffamati Chiedete a Rubbia se ne sa qualcosa!!!! vi aspetto al prossimo articolo!!!!!


continua



permalink | inviato da White Wolf il 19/7/2010 alle 16:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
EDITTI STELLARI
post pubblicato in VIGNETTE, il 28 maggio 2010
IL FOTOGRAFO è STATO ANCHE MAGNANIMO... NON HA FOTOGRATATO LO SGABELLO CHE AVEVA SOTTO!!!
post pubblicato in VIGNETTE, il 29 marzo 2010

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. voto brunetta

permalink | inviato da White Wolf il 29/3/2010 alle 18:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
ECCO GLI INFORMATISSIMI ELETTORI DEL PDL CHE RISPONDONO ALLE DOMANDE!!! AHAHAHAH
post pubblicato in IL FATTO, il 23 marzo 2010

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi pdl

permalink | inviato da White Wolf il 23/3/2010 alle 17:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
L'IGIENISTA ORALE! CHI NON VORREBBE AVERNE UNA COSì!!!
post pubblicato in AMBIENTE, il 14 marzo 2010

ECCO LA NUOVA STELLA DELLA POLITICA ITALIANA!!! L'IGIENISTA ORALE,NICOLE MINETTI, CANDIDATA ALLE REGIONALI DELLA LOMBARIA, NEL PDL. MI DISPIACE PER TUTTI QUELLI CHE NON ABITANO IN LOMBARDIA!!!!

CHI NON VORREBBE AVERE UNA IGIENISTA DENTALE COME LEI!!! SICURAMENTE NEL CONSIGLIO REGIONALE FARA' UN OTTIMO LAVORO, COME IGIENISTA... ORALE!!!

 


continua

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. igiene orale nicola minetti berlusconi

permalink | inviato da White Wolf il 14/3/2010 alle 18:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
LA STECCA DI INDRO
post pubblicato in LA STECCA DI INDRO, il 6 marzo 2010
Che Berlusconi si prepari a rinnovare i quadri dirigenti della Rai dopo la vittoria del 13 maggio, come fece anche quando fu presidente nel ’94 e come disfecero i suoi successori quando toccò a loro (...), è nelle regole. Altrettanto nella regola non è che a impadronirsi delle tre reti Rai sia il detentore delle tre reti private, uniche loro concorrenti. O mi sbaglio?

INDRO MONTANELLI

Corriere della Sera,
10 maggio 2001

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. montanelli reti

permalink | inviato da White Wolf il 6/3/2010 alle 13:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SOLO SHARE TELEVISIVO??? NON CREDO PROPRIO!!!
post pubblicato in IL FATTO, il 18 febbraio 2010


L'informazione televisiva di regime esiste o non esiste? Ovvero, l'opinione pubblica è in qualche modo manipolata sulla base dell'agenda e dei desiderata di Berlusconi che controlla direttamente (Mediaset) o indirettamente (Rai) il 90% dello share televisivo italiano? Per tentare di rispondere almeno parzialmente a questa domanda proponiamo uno studio molto interessante pubblicato dall'Osservatorio di Pavia e che è riassumibile in un semplicissimo grafico rielaborato da Claudio Messora del blog Byoblu.
  La linea azzurra, quella più in basso, riporta il numero di reati commessi in Italia nel periodo 2005-2009. Come si può vedere la curva è abbastanza piatta, nel senso che non evidenzia picchi significativi nè verso l'alto nè verso il basso. In particolare è significativo notare come la curva sia salita leggermente durante la fase finale del Governo Berlusconi III e sia scesa un po' durante il Governo Prodi II, confermando il trend decrescente anche durante la prima fase del Governo Berlusconi IV in carica dalla primavera 2008.

La linea rossa, quella più in alto nel grafico, rappresenta il numero di notizie relativi ad eventi criminosi dei principali notiziari e programmi di informazione nazionali sulle principali reti televisive (Rai, Mediaset, La7 ecc.) nello stesso periodo (2005-2009). Risulta evidentissimo come il numero di notizie di violenza, rapine, stupri, furti, borseggi, aggressioni varie, cali bruscamente nel periodo immediatamente precedente alle elezioni del 2006.

Era il momento in cui l'opinione pubblica doveva sentirsi rassicurata dal Governo Berlusconi III uscente (nonostante invece un lieve aumento di reati), smanioso di rientrare a Palazzo Chigi. Invece però le elezioni le ha vinte l'armata Brancaleone di Prodi e l'informazione che fa? Inizia una campagna durissima di informazione nella quale pareva che ci fossero dieci borseggiatori in ogni bus, uno stupratore dietro ogni angolo, una rapina al giorno in ogni banca, assassini e topi d'appartamento così numerosi da perdere il conto. Naturalmente era tutto falso. La logica delle quinte colonne berlusconiane in tutte le tv era quella di spaventare e rendere insicura la popolazione, sempre facilmente manipolabile dalla televisione, in modo da garantirsi attraverso una campagna elettorale impregnata sulla paura del popolo e sugli slogan della sicurezza (ricordate?) un facile successo.

E così avvenne. La linea gialla (la linea della paura), quella al centro del grafico mostra infatti l'incredibile successo della propaganda di regime: in quell'anno e mezzo abbondante di martellamento a reti unificate gli italiani impauriti e spaventati dalla loro stessa ombra sono cresciuti di quasi il 10% (dal 44% al 53%).

Che ne dite??

Pur non piacendomi minamente nessun politico su questa terra, un po' mi dispiace per il "povero" mortadella..



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. prodi reati notizie fasulle

permalink | inviato da White Wolf il 18/2/2010 alle 1:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
Sfoglia giugno